Chi sono


VIAGGIOSCOMODO

APPUNTI DI VIAGGIO PER CHI FA DELL’AVVENTURA LA SUA PRIORITÀ

Mi presento — Sono Daniele, vengo da Roma ed ho 32 anni.
Benché il mio lavoro includa frequenti spostamenti — frequent flyer Roma-Milano, ormai — viaggiare è, per prima cosa, la mia passione.
Non appena la mia vita professionale da consulente HR lascia buchi nella mia agenda, provvedo a riempirli con una prenotazione.
Ad oggi, sono stato in 33 paesi: 🇦🇹🇧🇪🇨🇦🇨🇿🇻🇦🇨🇷🇨🇺🇫🇮🇫🇷🇩🇪🇯🇵🇬🇷🇮🇩🇮🇱🇮🇹🇱🇺🇲🇾🇲🇹🇲🇦🇲🇽🇲🇨🇳🇴🇵🇸🇵🇹🇷🇴🇸🇲🇸🇬🇪🇸🇸🇪🇨🇭🇹🇭🇹🇷🇭🇺

Il mio stile di viaggio — Quando sono in viaggio, rovescio del tutto abitudini e preferenze rispetto alla mia vita quotidiana, fatta di tanto lavoro, ma anche di tante gratificazioni materiali, prendano esse le sembianze di una bella cravatta o di una cena in un locale ricercato.
Zaino in spalla, al contrario, la prima cosa a cui scelgo di rinunciare è la comodità.
Opto per i viaggi a tappe, non disdegno gomma e rotaia per coprire gli spostamenti interni, aggiro ogni ristorante internazionale con menù stereotipato ed evito di pianificare ogni singolo dettaglio del viaggio che mi aspetta. Lascio spazio all’imprevisto e, viaggio dopo viaggio, ho scoperto che questa ricetta funziona e soddisfa alla perfezione ogni mia aspettativa.

I miei compagni di viaggio — Pochi ma buoni.
Fortunatamente, sono in totale pace e confidenza con me stesso, e da ciò deriva il privilegio di viaggiare con qualcun altro solo quando ne ho davvero piacere e solo nel caso in cui ci sia una totale compatibilità.
È un valido compagno di avventura, per i miei canoni, chi punta la sveglia anche in viaggio — alle 10:00 non vale… — e chi non si fa problemi ad alzarsi prima dell’alba, se c’è un valido motivo; chi non è dispotico ma, al tempo stesso, esprime il proprio pensiero in maniera assertiva, anziché farsi andar bene tutto fino al momento di trasformarsi in una pentola a pressione; chi non conta ogni singolo centesimo speso perché, inutile girarci intorno, certi posti si vedono una volta, e tornare con i rimpianti a casa non fa parte dei miei hobby; chi cammina fino allo sfinimento, godendosi ogni singolo passo.
È un ottimo compagno di viaggio chi si comporta in maniera educata e, pur divertendosi, porta sempre con sé la propria dignità, assieme alla consapevolezza che, quando si esce dai confini del Bel Paese, si è portatori del Tricolore.
Pochi ma buoni, l’avevo detto.

Perché un blog — Credo che, in ogni esperienza, giochino un ruolo fondamentale i ricordi e la condivisione.
Più viaggio e più prendo coscienza di come, in molte situazioni e conversazioni, affiorino costantemente degli spunti e dei ricordi provenienti dalle mie avventure in giro per il mondo.
Pian piano, ho iniziato a maturare ed avvertire il desiderio di catturare questi ricordi e condividerli.
Le foto sui social sono state il primo passo, seguite da qualche filmato e, poi, dai video-reportage sul campo, che hanno preso forma con le Instagram stories.
Ho ricevuto svariati messaggi di apprezzamento e supporto da molte persone — volti amici in diversi casi, perfetti sconosciuti in tanti altri — che mi hanno seguito passo dopo passo nei viaggi portati avanti negli ultimi anni.
L’immenso piacere scaturito da queste connessioni così genuine (e, spesso, del tutto inaspettate) mi ha spinto a compiere il passo successivo, e decisamente più impegnativo, del lancio di un blog.

Benvenuti e buon viaggio tra le pagine di ViaggioScomodo!

Daniele

10 Comments on “Chi sono”

  1. Buongiorno, ho visto che hai lasciato qualche mi piace sui miei post e ho voluto vedere che blog fosse il tuo. Noto, con molto piacere, che il tema è il viaggio. A me piaceva e piace tantissimo viaggiare perciò ti seguirò con piacere. Purtroppo la situazione attuale è quella che è ma, sicuramente (voglio essere ottimista) tornerà tutto come prima da qui a un annetto.
    Intanto leggiamo e scriviamo, facciamo progetti, pensiamo alla nostra famiglia ecc ecc.
    Grazie per aver aperto questo blog, avrai sicuramente successo.
    Buona giornata!

    Piace a 1 persona

    • Ciao Antonia,
      ti ringrazio per il tuo augurio, davvero gradito, e complimenti per il tuo bellissimo blog 😊
      Senz’altro, avremo modo di tornare in viaggio quanto prima. Dobbiamo solo pazientare un pochino. Nel mentre, sfruttiamo il momento per dedicarci ai nostri progetti, concordo 😉💪🏽
      Buona giornata a te e a prestissimo!

      Piace a 1 persona

  2. concordo su tutto. Non ti nascondo che spesso la mia famiglia, con cui viaggio, mi fa degli improvvisi ammunitamenti, tipo rifiutarsi di svegliarsi alle 6 del mattino per andare a vedere quella città che altrimenti sarebbe troppo affollata.

    "Mi piace"

    • Ciao Roberta, grazie per il commento, sei davvero gentilissima. In realtà, son fortunato, perché mi capitano continuamente tante belle disavventure quando sono in viaggio. La mia memoria di ferro fa il resto 😊
      Da inguaribile ottimista quale sono, ricambio il tuo augurio, con la convinzione che sia quasi arrivato il momento di partire 😉

      "Mi piace"

  3. Piacere di conoscere te e il tuo nuovo blog… Noi viaggiatori siamo sempre alla ricerca di nuovi spunti, nuove fonti d’ispirazione, nuovi articoli da leggere!
    Ottima e concisa descrizione del perfetto compagno di viaggio: andremmo d’accordo! 🙂

    Piace a 1 persona

    • Ciao Elena, grazie per la visita 😊
      Sì, sono fermamente convinto che sbagliare il compagno di viaggio possa facilmente trasformare qualsiasi viaggio in un inferno. Meglio esser selettivi in partenza, così da non discuter dopo 😉

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: